Rideterminati gli importi dei contributi per le fusioni di comuni

Nuova ripartizione di risorse alla luce dell’incremento di 30 mln di euro previsto per il 2019 nel decreto fiscale

 
 
Pubblicato il nuovo riparto dei contributi erariali destinati alle fusioni di comuni alla luce dell’incremento di 30 milioni di euro previsto dal decreto fiscale (decreto legge n. 124 del 26 ottobre 2019).
 
In attesa della conversione in legge, il Ministero dell’Interno ha reso noto gli importi rideterminati per l’anno 2019 dei finanziamenti che lo Stato riserva ai comuni facenti parte di fusioni realizzate dal 2012 in poi secondo le modalità del l decreto del Ministro dell'Interno del 25 giugno 2019 (G.U. n. 152 del 1°luglio 2019).
 

AllegatoDimensione
PDF icon contributi_fusioni_2019.pdf290.71 KB