Programma Interreg Europa Centrale. Primo invito a presentare proposte

Il primo invito a presentare proposte nel quadro del Programma Interreg Europa Centrale si apre il giorno 12 febbraio 2015. Il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) mette a disposizione 80 milioni di euro a favore di quei progetti rivolti a rafforzare l’innovazione regionale, ridurre le emissioni di CO2, tutelare le risorse naturali e culturali e migliorare i trasporti.

 
Dopo l’adozione del programma di cooperazione da parte della Commissione europea il 16 dicembre 2014, i nove Stati membri di Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Italia, Polonia, Slovacchia e Slovenia che partecipano al programma hanno istituito il comitato di monitoraggio Interreg Europa Centrale. Il 30 gennaio 2014, durante la riunione costitutiva, il comitato di monitoraggio ha approvato il fascicolo di candidatura per il primo invito a presentare proposte.
 
Il fascicolo si articola in base a una procedura a due step. Nel corso del primo step di candidatura i partenariati transnazionali devono presentare una descrizione del proprio progetto entro il 13 aprile 2015, tramite il sistema online del Programma. Soltanto le proposte selezionate ricevono l’invito a presentare la piena candidatura al secondo step.
 
Ulteriori informazioni sulle regole e le procedure riguardanti il primo invito a presentare proposte sono disponibili sul sito del programma Interreg Europa Centrale .
 
A supporto dei potenziali candidati, il segretariato congiunto di Interreg Europa Centrale e i punti di contatto nazionali organizzano alcuni InfoDay nazionali e una giornata formativa per lead applicant. 
Consulta il programma.

Data : 
12 Febbraio, 2015
Data fine: 
13 Aprile, 2015