Programma CENTRAL EUROPE. Selezionate le proposte nell’ambito dell’invito a presentare progetti strategici

Nel corso del decimo Comitato di Monitoraggio del Programma CENTRAL EUROPE che si è tenuto a Praga il 19 e il 20 maggio 2011, sono state approvate sette proposte di progetto presentate al “Joint Technical Secretariat for the Restricted Call for Strategic Projects”.

I cambiamenti climatici, il consumo energetico, l'accessibilità e il cambiamento demografico sono problematiche che ci riguardano da vicino. Affrontare queste questioni e risolverle in maniera positiva richiede un lavoro di squadra, le cui azioni cruciali saranno quelle di avvalorarsi delle esperienze e trovare soluzioni comuni. Attraverso la cooperazione transnazionale e la pre-definizione di project concept di elevato interesse, i Progetti Strategici sono pronti ad affrontare queste sfide in maniera ancora più proficua. 

I Progetti Strategici verteranno sui seguenti argomenti:

  • Promozione dell’innovazione attraverso cluster concept a supporto delle questioni emergenti e temi trans-settoriali 
  • Miglioramento delle vie di navigazione interna e dei porti di mare
  • Città di snodo ferroviario e reti TEN-T
  • Introduzione di progetti regionali sull’energia
  • Dimostrazione di efficienza energetica e utilizzo delle fonti di energia rinnovabile attraverso edifici pubblici
  • Edilizia innovativa e soluzioni di assistenza agli anziani e alle categorie vulnerabili nelle città dell’Europa Centrale
  • Miglioramento della governance e della gestione delle infrastrutture e dei servizi nelle regioni e nelle città coinvolte dal cambiamento climatico

Tutti i 98 partner di progetto svolgeranno il proprio lavoro al fine di far fronte alle sfide sopra menzionate nell’area dell’Europa Centrale. 11 partner dall’Austria lavoreranno insieme a 14 partner dalla Repubblica Ceca, 10 partner tedeschi, 14 partner dall’Ungheria, 17 partner dall’Italia, 11 partner dalla Polonia, 10 partner sloveni e slovacchi.

Tutti i progetti approvati avranno la possibilità di raccogliere informazioni di prima fonte sull’implementazione dei progetti nel corso di un seminario che si terrà a Vienna il 16 giugno 2011.