Programma CBC IPA II 2014-2020 Italia-Albania-Montenegro. Avvisi di seduta pubblica per i bandi di selezione

Le due sedute pubbliche relative alla selezione delle offerte per l'affidamento esterno dei servizi di valutazione ex ante e Valutazione Ambientale Strategica, e per la redazione del Programma CBC IPA II 2014-2020 si tengono rispettivamente nei giorni 16 e 17 giugno 2014.

I due avvisi ufficiali sono pubblicati sul sito di Formez PA come segue:
 
External expertise for ex evaluation and SEA  -  VERSIONE ITALIANA   VERSIONE INGLESE
 
External expertise for drafting OP  -  VERSIONE ITALIANA   VERSIONE INGLESE
 
Di seguito il testo dei due avvisi di cui sopra.

Avviso di seduta pubblica Bando “External expertise for performing the ex ante evaluation and the strategic environmental assessment of the 2014-2020 Cross-border Cooperation IPA II Italy - Albania - Montenegro”

Si comunica che il giorno lunedì 16 giugno 2014, alle ore 14.00, presso la sede del Formez PA di Roma (Viale Marx, 15 -  sala riunioni Direzione Generale n. 227), la Commissione di Selezione costituita nell'ambito della procedura in oggetto, si riunirà, in seduta pubblica, al fine di espletare le attività di cui all’art. 10 del bando.

Alla seduta potrà presenziare non più di un rappresentante per ogni offerente, munito di delega.
                                                                                                       
                                                                                                        Il Responsabile del Procedimento
                                                                                                                 (Lucia Santuccione)

 

Avviso di seduta pubblica Bando “External expertise for drafting the Italy - Albania - Montenegro IPA II Cross-border Cooperation Programme 2014-2020”

Si comunica che il giorno martedì 17 giugno 2014, alle ore 10.00, presso la sede del Formez PA di Roma (Viale Marx, 15 - sala riunioni Direzione Generale n. 227) - la Commissione di Selezione costituita nell'ambito della procedura in oggetto, si riunirà, in seduta pubblica, al fine di espletare le attività di cui all’art. 10 del bando.
 
Alla seduta potrà presenziare non più di un rappresentante per ogni offerente, munito di delega.
 
                                                                                                     Il Responsabile del Procedimento
                                                                                                              (Lucia Santuccione)