Nel parco dell’Appennino tosco emiliano gli insegnanti imparano a salvare il pianeta

Il 13 e 14 settembre un seminario a Castelnuovo di Garfagnana rivolto a insegnanti e amministratori dei territori della Riserva MAB UNESCO cofinanziato dalla SNAI

 
 
Raduno di oltre 120 fra docenti e dirigenti scolastici per studiare il rapporto tra uomo e natura interpretato attraverso le lenti della storia, dell’economia e della sostenibilità con l’obiettivo di elaborare proposte didattiche per il nuovo anno scolastico. Questi i temi al centro della XII edizione de “'La Scuola nel Parco” che si terrà il 13 e il 14 settembre a Castelnuovo di Garfagnana (LU), presso la fortezza di Mont'Alfonso. Titolo del seminario 2019 “Dalle radici alle foglie: dialoghi sulla salvezza del Pianeta”
 
La partecipazione è riservata a educatori e amministratori dei 34 comuni della Riserva MAB UNESCO Appennino tosco- emiliano (province di Lucca, Massa Carrara, Reggio Emilia, Parma e Modena) e questo anno estesa anche a quelli dei 24 comuni candidati all’allargamento della Riserva.
 
L’iniziativa è cofinanziata dalla Strategia nazionale aree interne (SNAI) dell’Appennino reggiano, nell’ambito dell’azione progettuale “Laboratorio d’Appennino, e dal Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano.
 
Attraverso workshop tenuti da esperti selezionati, gli insegnanti potranno creare in maniera condivisa percorsi didattici da attuare nelle scuole dell'area MAB UNESCO Appennino tosco-emiliano, che approdano a una visione planetaria a partire dalla salvaguardia ambientale del territorio appenninico.
 

AllegatoDimensione
PDF icon programma_scuola_nel_parco.pdf455.61 KB