L'Unione per il Mediterraneo unisce le forze con l’RCREEE per implementare il Piano Solare del Mediterraneo

L’ RCREEE (Centro per l’Energia Rinnovabile e l’Efficienza Energetica) e il Segretariato per l'Unione del Mediterraneo hanno firmato un accordo, diretto a rafforzare la loro collaborazione, principalmente nell’ambito dei quadri politici e normativi a livello nazionale e regionale.

L'RCREEE lavorerà con l’l’Unione per il Mediterraneo per sviluppare il Master Plan of the Mediterranean Solar Plan (MSP), una grande iniziativa dell’Unione per il Mediterraneo, che mira a incentivare lo sviluppo e lo spiegamento delle energie rinnovabili e delle tecnologie per l'efficienza energetica attraverso la creazione di 20 GW di capacità di energia rinnovabile di nuova generazione entro il 2020 nella regione mediterranea, principalmente nei paesi della sponda sud ed est del Mediterraneo. 

L'RCREEE agirà come partner regionale dell’Unione per il Mediterraneo e faciliterà l’implementazione del Piano Solare in termini di sviluppo politico e di opera di difesa, sensibilizzazione, impostazione dell’agenda e divulgazione delle iniziative e dei concetti.
Le due organizzazioni collaboreranno principalmente nello sviluppo del piano in termini di impegni politici, strategie, obiettivi e strumenti politici. L’accordo prevede il supporto di varie iniziative che includono la promozione degli investimenti e dei partenariati pubblici e privati (PPP), sviluppo, ricerca e dimostrazione, nonché capacity and network building, con l'obiettivo generale di generare un mercato integrato per l’energia pulita e completare l’eleborazione dell’MSP entro la fine del 2012.