L’Unione europea firma un nuovo partenariato con l’UNESCO in tema di istruzione, cultura, scienza e diritti umani

E' stato firmato un nuovo accordo con l'obiettivo di promuovere la cooperazione e il dialogo, che contribuirà a condividere informazioni e buone pratiche tra l’Unione europea e l'UNESCO, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura. Il Protocollo di Intesa definisce esplicite priorità strategiche e promuove il dialogo politico nei settori di mutuo interesse tra le due organizzazioni, ossia istruzione, cultura, scienza e tecnologia, politica marittima e libertà di espressione.

Il partenariato offrirà maggiori opportunità per affrontare le sfide locali, regionali e globali, anche attraverso il dialogo rafforzato tra le delegazioni dell’Unione europea e gli uffici settoriali e gli istituti specializzati dell’UNESCO.

Questo protocollo firmato il giorno 8 ottobre 2012 si fonda su una cooperazione lungimirante tra l’Unione europea e l’UNESCO, poiché entrambi sostengono la promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali come pietra miliare della stabilità e dello sviluppo.