L'Azione Territorializzata in Campania

Si è svolto a Santa Marina il giorno 14 novembre 2008 il seminario “La destagionalizzazione dei flussi turistici nel Cilento – Golfo di Policastro: un’analisi territoriale e le opportunità della programmazione 2007 -2013” realizzato nell’ambito del progetto “Azione di sistema per il sostegno della programmazione territoriale e della progettazione integrata” (Territori Innovativi) a titolarità del Dipartimento della Funzione Pubblica ed attuato dal Formez .

All’incontro hanno partecipato principalmente gli amministratori locali dei territori del Cilento e del Golfo di Policastro, la Regione Campania con Carmela Cotrone -  rappresentante del Settore Studio e Gestione Progetti UE e Rapporti con i Paesi Europei ed Extraeuropei - e Brunella Rallo - dirigente di staff dell’Assessorato ai Trasporti e Responsabile del PI Portualità Turistica.  Nel corso  della prima parte della giornata  sono stati presentati  da Roberto Formato - Formez-  i risultati  dell’attività di audit  svolta presso i Comuni dell’area oggetto dell’azione pilota . L’attività di audit è stata realizzata attraverso  la somministrazione di interviste semistrutturate  ai sindaci ed agli assessori dei comuni coinvolti. In sintesi, i risultati  hanno confermato  criticità territoriali e gestionali, ma anche ipotesi di  strategie di sviluppo in linea con quelle già proposte dalla manifestazione d’interesse candidata dal PI Portualità Turistica.Nella seconda parte del seminario sono state approfondite  le strategie per la destagionalizzazione dei flussi turistici  da  diversi  esperti  di settore. In particolare, sono intervenuti Antonio Di Monte – Marine & Gestioni- sulle politiche per lo sviluppo di una diversa portualità; Fabrizio Mangoni – Università degli Studi di Napoli “Federico II”- sull’organizzazione dei sistemi turistici locali ed Antonio Marciano - Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti- sulla promozione del turismo.Inoltre, l’intervento di Carmela Cotrone della Regione Campania, relativo alla nuova programmazione 2007-2013,  ha fornito ai presenti una panoramica complessiva sulle nuove  opportunità  della cooperazione internazionale, in linea con le esigenze territoriali e con le strategie indicate dagli esperti.A conclusione è stato avviato  il dibattito moderato da Raffaele Coalizzo- coordinatore tecnico del progetto Formez - al quale hanno partecipato anche il coordinatore dell’Azione Territorializzata in Campania Maurizio Ricca, i sindaci e gli amministratori locali presenti.Le riflessioni sui contenuti della giornata hanno portato alla valutazione delle diverse modalità su cui procedere alla candidatura di eventuali proposte nell’ambito  delle iniziative comunitarie per la  cooperazione internazionale dando continuità al percorso avviato sulle tematiche della destagionalizzazione dei flussi turistici da candidare.  In allegato il Rapporto di sintesi "Cooperazione, portualità e sviluppo sostenibile: il Cilento ed il Golfo di Policastro" presentato all'incontro.