La Giornata europea delle lingue (26 settembre 2014)

Su iniziativa del Consiglio d’Europa la Giornata Europea delle Lingue viene celebrata il 26 settembre di ogni anno. La prima edizione risale al 2001.

In tutta Europa, per 800 milioni di europei che abitano i 47 stati membri del Consiglio d’Europa, si promuove l’apprendimento delle lingue: il pluralismo linguistico è alla base del rispetto delle diversità storiche e culturali di tutti i paesi, uno strumento per migliorare la comprensione interculturale.
La Giornata Europea delle Lingue, alla luce del successo ottenuto durante la prima edizione del 2001, celebra le diversità linguistiche in Europa e promuove l’apprendimento delle lingue. Gli obiettivi generali sono: 

  • informare il pubblico sull’importanza dell’apprendimento delle lingue e diversificare la gamma di lingue apprese al fine di incrementare il plurilinguismo e la comprensione interculturale;
  • promuovere le diversità linguistiche e culturali dell’Europa, che devono essere preservate e incentivate;
  • incoraggiare l’apprendimento permanente delle lingue dentro e fuori la scuola per motivi di studio, per esigenze professionali, ai fini della mobilità o per piacere personale e di scambio.
Data : 
26 Settembre, 2014
Data fine: 
26 Settembre, 2014
Luogo: 
Europa