Federica Mogherini, futuro Alto Rappresentante della Ue

Il Ministro degli Esteri italiano Federica Mogherini è stato nominato futuro Alto Rappresentante della Ue, succedendo a Catherine Ashton, il cui mandato scade al termine della presente Commissione, il 31 ottobre 2014.

Il ruolo del nuovo Alto Rappresentante è quello di coordinare e sviluppare la politica estera e di sicurezza comune dell'Unione europea e di presiedere agli incontri mensili dei Minisitri degli Esteri europei. Federica Mogherini svolge altresì l’incarico di Vice-Presidente della Commissione europea, con l'impegno di garantire la coerenza dell’azione esterna della Ue. Il Servizio europeo per l'azione esterna (SEAE) collabora a supporto del lavoro dell’Alto Rappresentante.
 
Il Ministro Mogherini, successivamente alla sua nomina, ha dichiarato che le sfide cui far fronte sono enormi: l’Europa è infatti attorniata da Paesi afflitti da crisi interne molto gravi.
 
L’attuale Alto Rappresentante della Ue, Catherine Ashton, ha salutato il suo successore, congratulandosi per la sua nomina e augurandole un quinquennio pieno di successi.