EUrosociAL. Un sistema per valutare i progetti di sviluppo regionale in Messico

Nei giorni dal 27 al 30 aprile 2015 si è svolta una missione tecnica a Città del Messico nel quadro del Programma finanziato dall’Unione europea EUrosociAL.

crossposted da www.formez.eu
La missione EUrosociAL si inserisce nel piano di lavoro 2015, area tematica “Decentramento”, azione “Sviluppo regionale”, ed è stata progettata in stretta collaborazione con SEDATU. L’obiettivo principale è stato quello di sciogliere questioni considerate di primaria importanza nel contesto delle politiche di sviluppo regionale in Messico.
 
Il tema della definizione dei criteri di valutazione di prioritizzazione di progetti a impatto regionale è di cruciale importanza per la realizzazione di progetti e iniziative da svolgere nel contesto della strategia del Governo federale del Messico per lo sviluppo regionale. A tal proposito, il team di EUrosociAL e SEDATU hanno concordato un’azione specifica che mira a scambiare metodologie, esperienze e prassi, selezionando casi rilevanti da distinti contesti europei.
 
In particolare la missione tecnica si è posta il fine di arricchire e condividere gli elementi di apprendimento e le esperienze maturati nell’ambito della prioritizzazione dei progetti in Serbia. Il percorso di supporto di EUrosociAL si sviluppa attraverso l’adeguamento di tali elementi ed esperienze ai fabbisogni specificatamente espressi da SEDATU e agli orientamenti che il team di quest’ultimo ha individuato al fine di definire un processo integrale per strutturare un portafoglio di progetti prioritari nel quadro delle strategie di sviluppo regionale.
 
Inoltre, sul piano operativo, durante la missione è stata elaborata una scheda di identificazione dei progetti come esempio pilota della predisposizione di strumenti che facilitino il processo di selezione dei progetti, in linea con gli orientamenti politici in tema di sviluppo regionale.