EUrosociAL. Due missioni tecniche per supportare lo sviluppo locale

Dal 25 al 29 maggio 2015, gli esperti EUrosociAL, il Programma finanziato dall’Unione europea, sono stati impegnati in due missioni tecniche a Città del Messico (Messico) e ad Alderetes (Argentina) nel quadro dell’area tematica “Decentramento”, con il fine di fornire assistenza agli organismi di governo a vari livelli per sviluppare metodi e idee finalizzati all’implementazione di politiche pubbliche eque ed efficaci.

 
Missione in Messico
 
La missione tecnica in Messico è stata organizzata con il fine di assistere SEDATU nello sviluppo di attività dirette alla generazione, rafforzamento e mantenimento delle capacità e delle abilità a vari livelli della Pubblica Amministrazione messicana (municipale, statale e federale) da applicarsi per le politiche, i programmi e i progetti di sviluppo regionale.
 
L’attività è stata incentrata su tre linee di lavoro:

  1. supporto alla definizione di una qualifica per i funzionari municipali impegnati nella fase di preparazione, sulla base della cooperazione tra SEDATU e UNAM;
  2. presentazione e discussione di casi studio e modelli di apprendimento interessanti a livello europeo relativamente a strategie, programmi e azioni rivolti alla generazione di capacità in tema di sviluppo e regionale e locale al fine di rispondere alle esigenze del Messico;
  3. riflessione sulla formulazione di una visione strategica affinché SEDATU adotti orientamenti, a medio e lungo termine, verso la generazione di “capitale umano”, capacità e talenti per le politiche regionali del Messico (Tapachula –12-14 maggio 2015 in tema di cooperazione transfrontaliera).

 
 
Missione in Argentina
 
La missione EUrosociAL svoltasi in Argentina ha avuto come tema centrale la riorganizzazione urbana ad Alderetes (Provincia di Tucumán), durante la quale è stata prevista una visita a Mar del Plata per uno scambio di esperienze e di conoscenze.
 
La missione tecnica si è posta l’obiettivo di approfondire il lavoro intrapreso a marzo 2015, ossia proseguire con la linea di lavoro Alderetes joven che ha previsto l’istituzione di tavoli di discussione con università, professionisti e imprenditori del settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione con il fine di investigare le possibilità di investimento in questo settore nell’area di Alderetes.
 
La visita a Mar del Plata ha svolto la funzione di fornire supporto alle istituzioni e agli attori locali nell’implementazione del Piano strategico 2013-2030 Mar del Plata attraverso la condivisione di esperienze sul tema della messa in rete di istituzioni, attori sociali e imprenditori, nonché di comunità della conoscenza e dell’innovazione.