Euromed Audiovisual promuove la distribuzione nella regione del sud del Mediterraneo (scadenza 29 febbraio 2012)

Il Programma Euromed Audiovisual, finanziato dall’Unione europea, ha lanciato un nuovo progetto della durata di due anni con il fine di supportare i distributori nella regione del Sud del Mediterraneo attraverso una serie di incontri, sessioni di accompagnamento e proiezioni.

I dieci distributori provenienti da Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Marocco, Territori Palestinesi, Siria e Tunisia, che prenderanno parte al progetto, verranno selezionati da una giuria internazionale. La data di scadenza per presentare le candidatura è il 29 febbraio 2012.

Il progetto, da implementare in partenariato con Europa Distribution, intende:

  • Stabilire delle condizioni di lavoro adeguate per la creazione di una rete di distributori mediterranei
  • Formare e accompagnare i distributori selezionati, al fine di migliorare le proprie reti internazionali e il potenziale di vendita
  • Creare un dialogo concreto tra distributori europei e mediterranei, che condividono problematiche similari
  • Organizzare proiezioni rivolte agli agenti di vendita e ai distributori europei e mediterranei per trattare i diritti di distribuzione e per facilitare la circolazione delle opere audiovisive
Data fine: 
29 Febbraio, 2012