Domani ultima tappa di Appennino Futuro

Il 23 settembre chiusura del laboratorio di innovazione istituzionale rivolto ai dipendenti dei comuni dell’area interna Appennino emiliano

 
 
Si chiude il 23 settembre con incontro plenario on line il laboratorio di innovazione istituzionale Appennino futuro. Una sperimentazione finalizzata a rafforzare e tarare le competenze dei dipendenti comunali sulle opportunità della nuova stagione SNAI e in generale a costruire la visione del territorio con muove progettualità intercomunali. Alla base del percorso di apprendimento, il riconoscimento dell’importanza del coinvolgimento e del dialogo fra tutti i livelli amministrativi per l’efficace attuazione delle politiche territoriali.
 
Il personale interessato è quello dei sette comuni dell’area interna Appennino emiliano che tra giugno e luglio ha partecipato a sette focus su temi chiave per lo sviluppo dell’area mettendone in evidenza criticità e opportunità. Una diagnosi da cui si partirà per elaborare possibili soluzioni e orientamenti da valorizzare nei tavoli che precederanno la plenaria conclusiva di restituzione dei risultati a cui sono invitati a partecipare anche i sindaci del comprensorio emiliano.
 
L’iniziativa è stata organizzata nell’ambito del progetto “La Strategia nazionale per le aree interne e i nuovi assetti istituzionali” attuato da Formez PA.