Dalla Commissione europea un Libro verde sulla coesione territoriale

La Commissaria europea Danuta Hübner ha presentato il Libro verde: Coesione territoriale – Trasformare la diversità territoriale in un punto di forza.

La Commissaria europea Danuta Hübner ha presentato il 6 ottobre il Libro verde: Coesione territoriale – Trasformare la diversità territoriale in un punto di forza.Il documento risponde alle richieste del Parlamento europeo e dei contributi che molti soggetti interessati hanno inviato durante la consultazione pubblica sul 4° rapporto concernente la coesione.  Il leitmotiv che ha guidato la stesura del Libro è riconducibile alla convinzione di come la diversità territoriale dell’UE sia un elemento fondamentale che può contribuire allo sviluppo sostenibile dell’UE nel suo insieme. Per trasformare questa diversità in un punto di forza, è necessario occuparsi della coesione territoriale concentrandosi su nuovi temi, su nuove relazioni che uniscano i territori dell’UE a differenti livelli territoriali, e su nuove forme di cooperazione, coordinamento e partnership. Con tale pubblicazione la Commissione avvia un percorso di raccolta di contributi dei cittadini europei al fine di pervenire, entro il 28 febbraio 2009, al raggiungimento di una comprensione migliore e condivisa della coesione territoriale e delle sue implicazioni a livello di definizione delle politiche di sviluppo. Un riassunto dei risultati di questa consultazione verrà infatti pubblicato nei mesi che seguiranno il termine del dibattito previsto entro tale data.

AllegatoDimensione
libro verde coesione_it.pdf57.79 KB