A Coruña (Spagna). Congresso sulla Cooperazione Intelligente (25 e 26 giugno 2012)

In un contesto di crisi l’Europa sta adesso lavorando sul bilancio per i prossimi sette anni (2014-2020) e i nuovi regolamenti in tema di Politica di Coesione. Pertanto è di primaria importanza rafforzare quelli che sono i benefici della cooperazione, le opportunità che rappresenta e come, attraverso la cooperazione, l’Europa può vincere le sfide per il futuro.

CECICN ("Conferenza delle Reti Transfrontaliere e Interregionali delle Città europee”) ha organizzato il primo Congresso sulla “Cooperazione Intelligente” (Smart Cooperation) dal titolo "La Cooperazione Territoriale al servizio dell'integrazione europea: le città e le regioni unite oltre le frontiere", che risponde a queste esigenze dell'Europa e che avrà luogo nella città di A Coruña, in Spagna, il 25 e il 26 giugno 2012.

Il Congresso si pone l’obiettivo di discutere, con gli attori interessati e coinvolti nella cooperazione, i messaggi chiave da veicolare per dimostrare alle istituzioni europee, grazie all’aiuto di esempi concreti, il ruolo decisivo della cooperazione territoriale nella realizzazione degli obiettivi del Mercato Interno e quelli stabiliti dalla strategia Europa 2020.
Il Congresso verrà suddiviso in due sessioni plenarie e sei laboratori dove gli esperti delle istituzioni europee, i membri di CECICN e i governi nazionali avranno la possibilità di lavorare con i partecipanti alla conferenza per organizzare una serie di messaggi da trasmettere alle istituzioni comunitarie coinvolte nel processo di approvazione dei nuovi regolamenti.

Data : 
25 Giugno, 2012
Data fine: 
26 Giugno, 2012
Luogo: 
A Coruña