Attuazione SNAI, Campania e Friuli ultime regioni convocate

Il 23 ottobre si chiude il ciclo di incontri avviato a luglio dal Dipartimento per le politiche di coesione per fare il punto della situazione con Regioni e aree progetto

 
 
Ultimo appuntamento, il 23 ottobre, del ciclo di riunioni tecniche avviate a luglio dal Dipartimento per le politiche di coesione per verificare lo stato di attuazione della Strategia nazionale aree interne (SNAI) nelle aree progetto. A fare il punto della situazione questa volta saranno chiamate le Regioni Campania e Friuli Venezia Giulia con le rispettive aree. Si tratta del 11° incontro.
 
Nel corso delle diverse riunioni il Dipartimento, l’Agenzia per la Coesione e i Ministeri competenti hanno in particolare valutato l’andamento degli interventi relativi ai servizi essenziali (mobilità, istruzione, sanità) finanziati dalla Legge di Bilancio. L’obiettivo è accelerare l’iter SNAI anche offrendo supporto e assistenza in caso di eventuali problematiche che i territori incontrano nei processi di costruzione delle strategie o per la realizzazione degli interventi inseriti negli Accordi di programma quadro.